Blog

La stagione della zucca

Portiamo l'autunno in casa!

La tarda estate e l'autunno è la stagione della zucca. Sono disponibili in molti colori e dimensioni in varietà commestibili e ornamentali. Sempre più zucche sono piantate nei nostri giardini e crescono in modo eccellente. Originariamente, però, la zucca proviene dall'America centrale e dal Sud America ed è stata probabilmente scoperta da Cristoforo Colombo nel 1492 a Cuba. I marinai hanno poi portato la zucca in Europa. Il nome zucca è una derivazione del nome latino volgare cocuzza.

Ho trovato questo piccolo pezzo di storia su Dott. Google e trovo sempre interessante imparare l'origine delle cose che ci accompagnano nella vita quotidiana. E' così questa volta parliamo di zucche.

Tutti conosciamo i colori tradizionali delle zucche: arancione, giallo, verde, bianco; le varietà a strisce, macchiate, con sfumature di colore o monocromatiche.

La natura è sempre bella ma per quest’autunno, dopo molti anni di colori naturali della zucca, ho voglia di qualcosa di diverso. Meno male che lavoro in GONIS e sono quindi alla fonte dei colori e delle possibilità.

Ispirandomi all'attuale Set Gioie autunnali (ancora disponibile fino alla fine di settembre) ho scelto i colori OutdoorDecor grigio chiaro, verde foglia, bacca e lavanda.

Se i colori puri erano troppo forti, ho mischiato per esempio la lavanda con il grigio chiaro, o l'ho spugnettata dopo l'asciugatura, per esempio con bacca e sopra il grigio chiaro.

In cantina c'erano ancora delle zucche arancioni decorative in ceramica e plastica e ho persino osato l'esperimento di dipingere una vera zucca ornamentale (invece di intagliarla). Sono particolarmente curioso di vedere se questa durerà più a lungo di quelle intagliate.

Nel complesso sono davvero soddisfatta delle mie zucche rinnovate e ho persino disegnato un cartello con i nuovi stencil autunnali. E ti piace?

Ti auguro una bella estate e l'autunno con i tuoi colori preferiti, ma non importa quali siano, le zucche non possono mancare.

Tanti saluti creativi,
La tua Marita